Fresco Ce Lo Spiega Chiaramente Poltronesofa, Suo Sito,, Dedica, Speciale Sezione, Sito Ai Suoi Artigiani, Ed In Questo Periodo, Tocca A Franco Gemelli

Fresco Ce Lo Spiega Chiaramente Poltronesofa, Suo Sito,, Dedica, Speciale Sezione, Sito Ai Suoi Artigiani, Ed In Questo Periodo, Tocca A Franco Gemelli
Poltrone E Sofa Linea Maestro - Fresco Ce Lo Spiega Chiaramente Poltronesofa, Suo Sito,, Dedica, Speciale Sezione, Sito Ai Suoi Artigiani, Ed In Questo Periodo, Tocca A Franco Gemelli - Nyiq

Fresco Poltrone E Sofa Linea Maestro - Per capire le caratteristiche della moda di questi anni - linee piacevoli e dolci, curve e rilassati - dobbiamo iniziare dal contesto. Gli anni cinquanta, abbiamo affermato, sono l'ultimo decennio in cui il mondo gode di una pace ritrovata e scopre un benessere considerevole. Le famiglie arrivano enormemente nelle case e l'invenzione di moplen, tuttavia una delle sostanze termoplastiche massime utilizzate, apre nuove frontiere. La possibilità di plasmare oggetti con forme sciolte ha un costo metaforico che va ben oltre il mondo dell'industria e ci porta all'aspetto verso il futuro con ottimismo e curiosità. Quelli sono anche gli anni in cui il design spinge in avanti i limiti della generazione e della generazione, con gio ponti che progetta la sedia superleggera per cassina, rimodellando un convenzionale dell'artigianato ligure - la sedia di chiavari - in un compito alla resistenza dei materiali, e charles e roy il controllo di eames ha permesso a hermann miller di entrare in produzione, dopo una lunga ricerca, la sedia eames e l'ottomano, qualsiasi altro classico immortale non completato più a rischio nella serie moma.

Se ci può essere un disegno che non è in alcun modo diminuito, è quello degli anni cinquanta. Ceppi curvi, generose imbottiture, motivi geometrici per carte da parati e piastrelle, forme a cupola: sono alcune delle caratteristiche principali di una moda che ritorna ciclicamente al suo personale. L'eterno ritorno degli anni cinquanta è stato scoperto in molti modi. Ci sono pezzi autentici che raggiungono quotazioni cruciali nelle aste, le riedizioni dell'arredamento di stilisti attraverso aziende che includono vitra, molteni e cassina. E ci sono le collezioni inedite di oggi, stimolate dall'uso dei ceppi del decennio che hanno visto l'inizio del design italiano. Ci sono quindi almeno tre strade da avere a chi ha bisogno di concedere un domestico all'interno della moda degli anni cinquanta.

Ma in aggiunta vitra riemerge porzioni di quella tecnologia, come un esempio. Il tavolo rotondo guéridon progettato tra il 1949 e il 1950 attraverso jean prouvé, qualsiasi altro classico insieme alle solite sedie, gambe in metallo e sedile in legno e schienale inferiore. Oppure, ancora una volta, il divano marshmallow usando george nelson, padre del modernismo americano. Cassina, invece, è specializzata in 526 nuage disegnate da charlotte perriand tra il 1952 e il cinquantasei, una collezione di credenze, cassonetti, librerie a libera installazione, librerie a parete con piedistalli o battenti, un sistema di librerie che estremizza il concetto di forma e composizione della libertà.

Potrebbe Piacerti Anche...

Digita Nel Campo Sottostante E Premi Invio / Ritorna per Cercare