Dettaglio Miliboo, Poltrona A Dondolo Design Bianca TAYLOR: Amazon.It: Casa E Cucina

Dettaglio Miliboo, Poltrona A Dondolo Design Bianca TAYLOR: Amazon.It: Casa E Cucina
Poltrona A Dondolo Design Bianca Taylor - Dettaglio Miliboo, Poltrona A Dondolo Design Bianca TAYLOR: Amazon.It: Casa E Cucina - Nyiq

Poltrona A Dondolo Design Bianca Taylor - Joe cesare colombo, nato nel 1930 a milano e ancora più giovane nel 1971, nondimeno a milano, è diventato uno stilista commerciale 9aaf3f374c58e8c9dcdd1ebf10256fa5. Prima di dedicarsi al design, si è trasformato in un pittore. Cesare "joe" colombo studiò fino al 1949 all'accademia di belle arti di brera come pittore, nel 1954 si laureò in struttura al politecnico di milano.

Sulla scia del successo inarrestabile di louis ghost arriva il modello "infant" della famosa sedia starck. Lou lou ghost prende dal sedile "paterno" forme classiche, stoffa, indistruttibilità ed ergonomia, e insegna ai bambini ad applicare in questo momento una sedia di piccole dimensioni ma con forme già adulte. Dedicato ai bambini, la sedia è declinata in un arcobaleno di colori giocosi e deliziosi.

Per il momento principale, kartell rende omaggio a uno dei massimi pezzi iconici del suo museo e riemerge così la poltrona 4801 progettata con l'aiuto di joe colombo, una vera immagine di layout degli anni '60, in questi giorni incredibilmente alla moda per l'antiquariato moderno. Inoltre, ben noto per essere il pezzo più maneggevole prodotto da kartell interamente in legno, l'era all'avanguardia consente oggi di comprendere lo stesso prodotto l'utilizzo del pmma, sfruttando una produzione commerciale, per restituire la forma curva e sinuosa. Il sedile, in una serie numerata, è disponibile in tre colorazioni - ovvio, bianco e nero - che abbelliscono le forme.

Mostre. "Creativitalia" (tokyo 1990) e una mostra personale nella galleria di layout di matzuia ginza (tokyo 1990). - Xviii triennale, sezione 'la leggerezza' di 'il prato dei fattori' (milano1992) - "mestieri d'autore" (siena1993) - "sostanze mutanti nel layout contemporaneo" al moma- (newyork 1995) - "meda-rizzatto" alla galerie binnen (amsterdam 1996) - clothier dei 12 mesi, mostra personale al salon du meuble (parigi 1999) - "italia e giappone: design come stile di vita" (yokohama, kobe 2001) - layout e mente elastica - moma 2008 - triennale di milano design italiano oltre il disastro-2014 - giovanile - spazio domus, milano 2015 - il bauhaus # itsalldesign. Vitra design museum 2015.

Il dr. Glob nasce dall'idea di portare materiali collettivamente straordinari per ottenere più pressione strutturale e una tecnica di progettazione rivoluzionaria, giocata sul contrasto tra spessore e leggerezza. Tocco, opacità e spessore del sedile rendono il dr. Glob un vero istruttore di stile. Il sedile è realizzato in una speciale mescola di plastica che conferisce alle sedie un aspetto caldo e morbido, opaco e delicato. Il materiale utilizzato è colorato in massa con l'intenzione di garantire un'adeguata resistenza all'abrasione, una fantastica invecchiante e l'utilizzo anche in ambienti esterni. Le sedie dr. Glob sono impilabili in tutte le versioni. La cerchia dei parenti arriva in modelli: dr. Glob, una sedia con un metallo restituito che estende la forma delle gambe posteriori di supporto; hi-glob, sgabello con schienale metallico collegato alla struttura portante del materiale identico.

Potrebbe Piacerti Anche...

Digita Nel Campo Sottostante E Premi Invio / Ritorna per Cercare