Confortevole PLASTICS, COMPONIBILE, Divani Componibili (Angolari), Divani E Poltrone, KARTELL, Masonionline

Confortevole PLASTICS, COMPONIBILE, Divani Componibili (Angolari), Divani E Poltrone, KARTELL, Masonionline
Divani Componibili Kartell - Confortevole PLASTICS, COMPONIBILE, Divani Componibili (Angolari), Divani E Poltrone, KARTELL, Masonionline - Nyiq

Confortevole PLASTICS, COMPONIBILE, Divani Componibili (Angolari), Divani E Poltrone, KARTELL, Masonionline - Ha celebrato i 15 anni di "trasparenza" al salone del mobile di milano offrendo una collezione luminosa, "luminosa" e allo stesso tempo distintiva e complessa, kartell. Marca di infissi - mobili made in italy affermati in tutto il mondo per la sua merce in plastica. E lo ha fatto con 15 "preziosi kartell" miglioramenti che possono essere il risultato della filosofia dell'agenzia che rende una specialità dell'innovazione tecnologica precisa nel mondo e la ricerca senza sosta, combinando capacità ed estetica con il contributo di nomi di design massicci .

Anche per l'illuminazione non ci può essere alcuna perdita di novità insieme con la lampada da terra ona con schermo display-rivelato diffusore che emana un dolce tenero e graduato o batteria, un'evidente lampada da comodino ricaricabile con una gamma di ben 9 ore, entrambe firmate via ferruccio laviani.

Il massimo "pezzo" critico, legato alla tecnologia dello stampaggio ad iniezione di ovvio policarbonato in uno stampo non sposato, è indicato come uncle jack, un divano disegnato da philippe starck che è il più grande all'interno del mondo: centonovanta centimetri di larghezza, pesando solo 28 chili. E la poltrona dello zio jim e la poltrona dello zio jo, inoltre, appartengono alla stessa linea. Starck dice: "gli zii e le zie di kartell sono il modello minimalista e tecnologico di poltrone e divani che i miei zii usavano per fumare una pipa o una maglia davanti al caminetto, le istanze sono state modificate e così anche i mobili, ma i nostri sogni sono costantemente identici ... ".

"lo zio jack è l'esempio della nostra filosofia: generazione, design, prodotto di prim'ordine, studi che ci permettono di essere un passo avanti facendo investimenti importanti - spiega claudio luti, presidente di kartell - siamo stati in grado di creare un policarbonato divano di quelle dimensioni modo di studiare: abbiamo identificato un artigiano che ha inventato un gadget di stampaggio unico ed eccessivo nel suo genere, questo ci ha permesso di sviluppare il concetto di divano disegnato da philippe starck, e lo stesso che abbiamo fatto per il raccolta di sedie di metallo "il sistema è diventato in precedenza il più efficace possibile per le piccole porzioni, tuttavia per un dispositivo nuovo di zecca è stato possibile utilizzarlo a 5 o 6 sedie collettivamente, consentendoci anche di fornirle a un prezzo competitivo.".

Potrebbe Piacerti Anche...

Digita Nel Campo Sottostante E Premi Invio / Ritorna per Cercare